100mila dollari per trascorrere un anno senza cellulare

Famosa azienda paga 100mila dollari per trascorrere un anno senza cellulare.

L’azienda Vitaminawater paga 100mila dollari per passare un anno senza cellulare, questo è un concorso che sfida i partecipanti a rinunciare al proprio smartphone e tablet per un intero anno. Chi vince si guadagna 100mila dollari.

È stato lanciato un hashtag #nophoneforayear e richiede ai partecipanti di non utilizzare nessun tipo di dispositivo per 365 giorni, la persona scelta dovrà firmare un contratto che durerà per tutto il concorso. Ovviamente deve riuscire a rispettare la regola e dovrà aspettare l’intero anno per intascarsi il premio.

Bisogna prima farsi scegliere per partecipare al concorso, l’azienda ha chiesto di pubblicare una foto su Instagram o Twitter in cui si spiega a Vitamin Water perché si vuole partecipare a questa sfida e soprattutto perché si ha bisogno di prendersi una pausa dallo smartphone. Dopo dovrà aggiungere l’hashtag #nophoneforayear e #contest.

Verranno visionati tutti i post e saranno scelti i migliori in base alla creatività, alla pertinenza con il marchio, alla qualità e all’umorismo. Per partecipare al concorso c’è tempo fino all’8 gennaio, il partecipante scelto sarà annunciato il 22 gennaio.

Aspettate, la persona scelta non sarà obbligata a stare un anno intero completamente senza telefono. Infatti, Vitaminwater fornirà un “telefono cellulare del 1996” completo di un piano mensile per la sola comunicazione vocale. Il portavoce dell’azienda ha spiegato: “Pensiamo che non ci sia niente di più noioso che fissare il telefono assenti, e questa è un’opportunità per prendere quella posizione contro la routine e dare a qualcuno 100.000 dollari per fare qualcosa di straordinariamente bello con il loro tempo”.

Purtroppo, il concorso è riservato ai soli residenti negli USA, però ci piacerebbe che venga proposto anche qui in Europa una sfida del genere. Chi vorrebbe partecipare?

Precedente 12 cose disgustose che tutte le donne hanno fatto almeno una volta nella vita. La settima gli uomini non la immaginano... Successivo Ero già a conoscenza di quanto fosse perfida la gente ma arrivare a scrivermi certe cose, ha davvero superato ogni limite!